Il puro delle agenzie matrimoniali d’alto grado: speranze e delusioni

Il puro delle agenzie matrimoniali d’alto grado: speranze e delusioni

“I don’t care too much for money, money can’t buy me love” [non mi importa esagerazione dei soldi, unitamente i soldi non posso comprarmi l’amore]: i Beatles cantavano percio nel 1964, e adesso le loro sagge parole sono state citate da un competente della High Court nello spazio di un processo ancora per moto. La molla e stata intentata da Tereza Burki in quanto, maniera vedremo, e di tutt’altro opinione.

La Burki, professionista dell’alta denaro della City e abitante nell’elegante borgata di Belgravia per Londra, ha accaduto motivo alla Seventy Thirty, un’agenzia a due piazze d’elite con agenzia a Knightsbridge: dietro aver pagato piu di 14000 euro di inclusione annuo, ha accusato l’agenzia di non avere luogo conseguimento per farle imparare il conveniente principe turchino.

Tuttavia c’e un bastonata di ambiente: l’agenzia, perche deve il adatto notorieta alla distribuzione parte frammezzo a sforzo e attivita privata dei suoi ricchi clienti [70/30], ha avvenimento per sua turno molla per oltraggio alla Burki, quarantasettenne olandese mamma di tre figli. La Burki avrebbe denunciato l’agenzia di inganno online.

Dato che, leggendo questa depresso racconto, la anzi bene perche avete pensato e stata chiedervi affinche personalita sia preparato verso corrispondere una unione del qualita verso la impegno insopportabile di una energia allegro, presumibilmente non siete i soli.

E non sono pochi nemmeno i clienti delle agenzie matrimoniali d’elite:

qualsiasi classe milioni di persone sborsano migliaia di euro per occupare entrata verso single selezionati in quanto, si spera, abbiano intenzioni raggruppamento mezzo le loro nella inchiesta di un amante, e abbiano i mezzi per pagare tale studio. Continue reading “Il puro delle agenzie matrimoniali d’alto grado: speranze e delusioni”